Regione, la scommessa sui giovani talenti

È stato pubblicato, sul sito istituzionale dell'ente, l’avviso per i servizi di accelerazione “Startup Calabria” rivolto alle startup e piccole medie imprese innovative

Call rivolta a Pmi a forte potenzialità di crescita. Il programma è stato promosso dal Dipartimento Sviluppo economico della Cittadella

 

La Regione Calabria punta sempre di più sui giovani talenti, sulla ricerca e sull'innovazione. È stato pubblicato, sul sito istituzionale dell'ente, l’Avviso per i servizi di accelerazione “Startup Calabria” rivolto alle startup e Piccole medie imprese innovative. Il programma, promosso dal Dipartimento Sviluppo economico e Attrattori culturali, è stato realizzato da Fincalabra in partnership con I3P, incubatore del Politecnico di Torino. La call è rivolta a startup e Pmi innovative con forti potenzialità di sviluppo, che intendano essere supportate nella validazione del prodotto/servizio al fine di raggiungere il mercato.

«Sono molto soddisfatto del programma di accelerazione – afferma l’assessore regionale allo Sviluppo economico Rosario Varì - che va nella direzione del rafforzamento della strategia della Regione Calabria orientata al miglioramento delle competenze manageriali e imprenditoriali dei giovani talenti calabresi e di accompagnamento all'imprenditorialità. È un’opportunità significativa per il tessuto regionale – sottolinea ancora Varì finalizzata ad offrire a startup e Pmi innovative del territorio un supporto concreto nell’affrontare le principali sfide che si presentano prima del lancio sul mercato. Sono convinto che investire sui giovani e nelle microimprese ad alto contenuto tecnologico rappresenti uno dei driver su cui insistere per il rilancio economico regionale. L’iniziativa – specifica infine l’assessore Varì - si pone in continuità rispetto alle azioni già attuate relative alla creazione di startup e spinoff della ricerca, come la Start Cup Competition e il bando Talent Lab, andando ad inserire un ulteriore tassello nella creazione di un ecosistema favorevole alla nascita e allo sviluppo delle startup».

Le imprese ammesse al programma – informa inoltre il Dipartimento Sviluppo economico della Regione Calabria avranno la possibilità di partecipare ad un percorso della durata di circa 4 mesi in cui accederanno a formazione specifica, mentoring dedicati, attività di open innovation ed un evento finale, l’Investor Day, di networking con potenziali partner commerciali nazionali e internazionali e di presentazione delle start up a potenziali Investitori. Il programma prevede la partecipazione di Start Up Innovative con prodotti/servizi che abbiano già raggiunto un grado di maturità della tecnologia (Trl) pari almeno a 7 nelle aree della strategia di specializzazione intelligente (S3). La domanda di partecipazione, insieme agli allegati dovrà essere presentata all’indirizzo Pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., fino alle alle 12,00 del 27 marzo 2023.